Botox Milano: Trattamento con botulino - Image
Botox a Milano, trattamento con tossina botulinica

Il botox (tossina botulinica) non è solo un trattamento consolidato, efficace e sicuro per l’organismo al fine di attenuare le rughe. L’utilizzo del botulino nel derma previene anche l’insorgenza delle stesse nella regione frontale, glabellare e perioculare, inibendo temporaneamente la contrazione muscolare. Contribuisce, inoltre, a correggere l’espressione del volto, per uno sguardo sereno e un effetto disteso e naturale.

La tossina botulinica provoca un rilassamento dei muscoli mimici favorendo la riduzione delle rughe del distretto superiore del viso in modo sicuro e controllato.

Indicazioni del botulino

Grazie a iniezioni mirate di tossina botulinica è possibile dare nuova luce allo sguardo, addolcire i tratti del volto, attenuare le rughe di espressione.

Rughe della fronte e rughe glabellari

Il botulino permette di ridurre in modo efficace le linee orizzontali della fronte e le linee presenti fra le due sopracciglia.

Rughe del contorno occhi

Le iniezioni di Botox rappresentano un rimedio molto utilizzato per le cosiddette “zampe di gallina”, ossia le rughe che si formano nel contorno occhi dove lo strato di pelle è più sottile e delicato.

Rughe del contorno labbra

La tossina botulinica consente di definire meglio il contorno delle labbra e ha dimostrato la sua efficacia nella riduzione delle rughe periorali, in particolare nel trattamento delle cosiddette “rughe del fumatore”, o “codice a barre”. Microiniezioni di botulino sono inoltre efficaci nel trattamento delle rughe della marionetta, ossia le linee che partendo dall’angolo della bocca scendono verso il basso e conferiscono al viso un’espressione triste.

È possibile ricorrere al Botox anche per la correzione del cosiddetto “Gummy smile”, il sorriso che lascia scoperte le gengive in modo eccessivo.

Collo e décolleté

Attraverso il botulino è possibile diminuire le rughe presenti su collo e décolleté, andando a rilassare i muscoli e donando un aspetto più liscio e tonico a quest’area del corpo.

Botulino per l’iperidrosi: trattamento della sudorazione eccessiva

Un’altra importante indicazione all’utilizzo della tossina botulinica riguarda l’iperidrosi ovvero l’eccessiva sudorazione di ascelle, mani o piedi.

Come avviene una seduta

Piccole dosi di tossina botulinica vengono iniettate in corrispondenza dei muscoli mimici con l’ausilio di aghi sottilissimi. Le iniezioni, eseguite in ambulatorio, risultano estremamente sicure, indolore e in genere ben tollerate da tutti i pazienti.

La seduta ha una durata media di 15 – 20 minuti in seguito alla quale è possibile riprendere le normali attività quotidiane.

I risultati del botulino

Gli effetti del botulino sono apprezzabili dopo 4-5 giorni e hanno una durata in media di 4-6 mesi.

Il trattamento con tossina botulinica distende in modo naturale e armonico le rughe di espressione della fronte e del contorno occhi donando allo sguardo un aspetto fresco e riposato.

 

In sintesi

Età: dai 18 anni in poi

Durata del trattamento: 20 minuti per il trattamento. Ciclo consigliato: 4-5 mesi (la tossina comincia ad agire dopo 48 ore). Precauzioni: 
evitare manipolazioni ed esposizione a fonti 
di calore per 15 gg e fare visita di controllo

Problematiche: ANTI-AGE VISO (Prevenire e Attenuare le rughe)

Modalità: microiniezioni nei muscoli mimici.

In quali casi è indicato: rughe frontali, rughe e solchi glabellari (tra le sopracciglia), zampe di gallina (rughe intorno agli occhi), iperidrosi ascellare, iperidrosi piedi e mani.

Richiedi informazioni o consulto senza impegno

Compila il modulo per richiedere informazioni o fissare un primo consulto senza impegno.
  • Maggiori informazioni
  • Prenotare un consulto senza impegno

Cliccando sul pulsante "Invia Richiesta" dichiaro di prestare il mio consenso per il trattamento dei dati personali nel rispetto della legge sulla privacy (d.lgs 196/2003). Per ulteriori informazioni leggi la Privacy Policy.