Fili di trazione

Il trattamento con fili di trazione è utilizzato per risollevare i tessuti di viso e corpo caratterizzati da una modesta lassità cutanea.

Cosa sono i fili di trazione

I fili di trazione, totalmente biocompatibili e riassorbibili, sono costituiti da acido polilattico (ma anche PDO-polidiossanone, acido glicolico di cui sono composti i coni e Caprolactone associato all’acido polilattico), tutte sostanze biostimolanti in grado di favorire la collagenogenesi, cioè la naturale accelerazione della produzione di collagene endogeno.

Ogni filo, in genere, misura dai 3 ai 20 cm e ha una struttura bidirezionale dotata di coni contrapposti (in numero variabile di 4/8/12, sia per il ramo di trazione, sia per quello di ancoraggio). Viene inserito dal medico, mediante ago, nel tessuto adiposo sottocutaneo (e non nell’osso, come invece succede per i fili chirurgici non riassorbibili).

Come funzionano i fili di trazione

I fili sfruttano la reazione fibrotica che la pelle crea intorno a essi, ma anche la trazione che esercitano, dopo il loro inserimento, ancorandosi al tessuto, grazie appunto ai coni bidirezionali, alle ancore, o ancora alle “barbe” di cui sono dotati per consentire il risollevamento e il riposizionamento della cute.
Possono essere usati sul viso e sul corpo.

I fili non sostituiscono il lifting tradizionale, sebbene molti li considerino una valida alternativa. Sono invece ideali per sollevare moderatamente la cute che, negli anni, tende a lasciarsi andare, sempre che questa non sia troppa e lassa al punto da creare cedimenti recuperabili solo con la chirurgia.

Risultati del trattamento con fili di trazione

Il trattamento con fili di trazione comporta un ringiovanimento del viso grazie al sollevamento delle lassità cutanee del viso; inoltre, tono e qualità della pelle risultano migliorati.

L’effetto lifting dei fili è immediato; l’effetto di rigenerazione del collagene invece è successivo: la biostimolazione, dovuta all’acido polilattico che viene degradato lentamente, renderà la pelle progressivamente più tonica e luminosa nei mesi che seguono il trattamento.

Questo trattamento di medicina estetica è adatto a quei pazienti con un grado di rilassamento lieve. L’effetto dura circa 10/12 mesi, periodo in cui i fili si riassorbono.

In Image è possibile associare i fili agli skinbooster, a Lipogems® e ai trattamenti di skin rejuvenation con le tecnologie laser per massimizzare i risultati del ringiovanimento.

In sintesi

Per chi è indicato

In presenza delle problematiche citate sotto.

Problematiche trattate

Cedimenti, lassità cutanea, pelle poco tonica.

Età

Dai 20 anni in poi.

Modalità

Inserimento di fili di trazione mediante ago.

Durata

20-30 minuti.

Ciclo consigliato

1 seduta ogni 10-12 mesi.

Precauzioni

Evitare esposizione al sole e a fonti di calore nel periodo successivo.

Sedi

L’équipe Image guidata dal Prof. Carlo Tremolada esegue il trattamento con fili di trazione a Milano.

Foto

È possibile visionare foto prima e dopo di trattamento con fili di trazione. Il materiale relativo a casi precedentemente trattati permette di valutare esempi di risultati a seconda delle diverse esigenze.

Costi

Per conoscere i costi del trattamento con fili di trazione, visualizza la pagina prezzi o compila il modulo per richiedere informazioni.

Contattaci per maggiori informazioni o per prenotare un appuntamento

    Ho letto l'informativa sul trattamento dei dati personali e acconsento a questo sito di raccogliere e registrare i dati inviati tramite questa pagina al fine di rispondere e gestire la richiesta.