Trattamenti cellulite

I trattamenti per combattere gli inestetismi della cellulite sono un insieme di metodologie mediche, che partono dalla nutrizione, e procedure estetiche, dai trattamenti iniettivi alle terapie con il laser. Si inizia da un esame approfondito della situazione personale, per andare a intervenire miratamente, per esempio, sulla riduzione distrettuale di adiposità localizzate o sul rimodernamento della silhouette.

La cellulite, nemico numero uno

Cellulite è il termine comune con cui si indica la manifestazione topografica della pelle associata a depressioni o introflessioni tipica di fianchi, glutei, gambe e addome, zona pelvica e addominale, a volte persino braccia. In termini scientifici, si chiama pannicolopatia edematofibrosclerotica.
Il fenomeno può manifestarsi anche in associazione a noduli nel tessuto adiposo sottocutaneo, nonché a uno stato infiammatorio.

La cellulite ha tre stadi, ognuno dei quali è classificato con un nome tecnico:

  • Edematoso: è lo stadio reversibile, caratterizzato da un ristagno di liquidi, ma senza la comparsa della cosiddetta pelle a buccia d’arancia.
  • Fibroso: caratterizzata da pelle a buccia d’arancia e piccoli infossamenti cutanei, associati a fragilità capillare, sintomo di uno stato infiammatorio. Questo tipo di cellulite è considerata patologica. Con programmi di cura costanti e mirati, può essere trattata per ottenere una parziale reversibilità e l’attenuazione dell’aspetto visivo.
  • Sclerotico: è lo stadio più grave, quindi il più difficile da curare. Spesso è doloroso, soprattutto a causa dei noduli nel tessuto sottocutaneo che lo caratterizzano e che provocano una vistosa retrazione della cute, su cui risulta evidente l’effetto “materasso”. La pelle risulta fredda al tatto. L’unica soluzione per questo stadio è la chirurgia: i trattamenti possono sicuramente attenuarla, ma non risolverla.

Rimedi contro la cellulite in medicina estetica

La bacchetta magica purtroppo non esiste. Ma Image Regenerative Clinic suggerisce protocolli che, con l’impegno del paziente, portano a veri risultati. Uno dei primi requisiti per eliminare la cellulite e restituire al paziente un corpo rigenerato è l’individuazione da parte dello staff medico delle sue cause, che possono essere molteplici e di varia natura. Solo per citarne alcune, le cause della cellulite possono essere patologiche, ovvero provocate da malattie di vario genere (per esempio genetiche, essendo l’ereditarietà un fattore importante) o ambientali, legate dunque a fattori dipendenti da età, peso e situazione personale (per esempio una cattiva alimentazione, un periodo di particolare stress, un’oscillazione ormonale).

Come eliminare la cellulite grazie alla medicina estetica

I trattamenti estetici della gamma di offerte di Image Regenerative Clinic vanno dalla riduzione della cellulite alla bonificazione generale, di solito consigliata una volta rimosso il problema principale. Gli inestetismi vanno curati con metodi ad ampio spettro: la mesoterapia, la criolipolisi dell’esclusivo CoolSculpting (scioglimento degli accumuli adiposi), i laser (per correggere le smagliature e segni da pelle a buccia d’arancia) e le microinfiltrazioni di acido ialuronico (ideali per correggere eventuali irregolarità cutanee, soprattutto nelle zone di glutei e culotte de cheval).

Trattamenti estetici contro la cellulite

Il trattamento anticellulite per eccellenza è sicuramente il massaggio, che regala benessere immediato, stimolando le endorfine e la circolazione.
In Image Regenerative Clinic i massaggi anticellulite vengono eseguiti in genere con oli essenziali Piroche studiati specificamente per l’inestetismo. Inoltre, l’esperienza e l’eccelsa manualità delle terapiste che lavorano in clinica permettono loro di associare diverse tecniche, personalizzandole a misura di paziente.

Fra i vari massaggi, sono di particolare efficacia:

  • massaggio linfodrenante Vodder;
  • massaggio emolinfatico di Menarini;
  • massaggi personalizzati multidisciplinari.

Per quanto riguarda i trattamenti anticellulite di medicina estetica avanzata, da effettuare con macchinari specifici, le soluzioni più valide sono frutto della sinergia fra tecniche diverse. In primo piano figurano:

  • onde d’urto, un protocollo antinfiammatorio universalmente riconosciuto che cura in modo mirato tutti gli stadi della cellulite, essendo questa un’infiammazione vera e propria;
  • diatermia corpo e, più in particolare, la diatermia capacitiva per la cellulite edematosa e quella resistiva per gli stadi fibroso e sclerotico;
  • pacchetto Kllod personalizzato;
  • cupping therapy corpo, soprattutto se inserita nel protocollo esclusivo Image “Rebalance Your Body”, che unisce alle sedute di coppettazione con il macchinario Lymphodrainer l’avveniristica biorisonanza magnetica.

I protocolli anticellulite di medicina estetica per il corpo che si rivelano molto utili:

  • mesoterapia specifica contro la cellulite;
  • mesoterapia di ossigeno/ozono nelle zone ove è presente la cellulite (personalizzabile in sinergia con altri trattamenti);
  • T.R.A.P. – Fleboterapia Rigenerativa per migliorare la circolazione negli arti inferiori e di conseguenza combattere la cellulite all’origine.

Per i casi più ostici, occorre pensare alla chirurgia. Il Professor Carlo Tremolada e la sua équipe esaminano i pazienti con necessità chirurgiche e, se ritenuto necessario, suggeriscono un intervento di liposuzione, con incisioni mirate a rompere i fasci fibrosi che creano la pelle a materasso.

Contattaci per maggiori informazioni o per prenotare un appuntamento

    Ho letto l'informativa sul trattamento dei dati personali e acconsento a questo sito di raccogliere e registrare i dati inviati tramite questa pagina al fine di rispondere e gestire la richiesta.