Come prepararsi all’estate per prevenire i segni del sole: 6 consigli • IMAGE Regenerative Clinic
estate 2018 Prevenzione_sole_consigli_

L’estate è già arrivata, vacanze già pianificate, già fatti i primi week end estivi fuori città.

Che sia al mare o in montagna cerchiamo il sole. Sappiamo però che il sole che ci scalda e ci abbronza crea danni irreparabili alla pelle, che si vedranno nel breve e lungo periodo.

Estate 2018: 6 consigli

  1. L’idratazione prima di tutto

Non rinunciamo a nulla ma ricordiamoci di idratarci, bere acqua è il primo fondamentale passo. Almeno 1,5 litri, possibilmente anche di più. Tanta frutta e verdura fresche.

  1. Integrazione dei sali minerali

Reintegriamo i sali minerali persi con una dieta equilibrata, eventualmente anche con integratori di Sali minerali.

  1. Protezione solare

Proteggiamo la nostra pelle dal sole, sul viso uno schermo solare alto, a partire da 50+. La protezione solare va applicata più volte al giorno. Non impedirà del tutto l’abbronzatura ma impedirà alla nostra pelle di macchiarsi, di ustionarsi, di perdere le proteine fondamentali che donano elasticità alla cute come collagene ed elastina, preverrà le cancerosi cutanee. Non dimentichiamoci di proteggere anche tutto il resto del corpo, applicando più volte al giorno una protezione che sia almeno 30+.

  1. Pelle radiosa prima di partire?

Puliamo la nostra pelle. D’estate si suda, ostruire i pori con creme troppo pesanti e fondotinta, favorisce la formazione di comedoni e pustole, è necessario detergere e tenere pulita la pelle e utilizzare creme leggere e non occludenti. Un Hydrafacial prima di partire, con una pulizia profonda della cute del volto serve ad affrontare le vacanze con una pelle radiosa.

  1. Quando l’acqua non basta…

A volte, nonostante l’acqua che si beve la pelle può sembrare svuotata e poco tonica d’estate, in questi casi si può prevenire con infiltrazioni di Skinbooster che idratano profondamente la pelle. Ne utilizziamo una gamma che va da prodotti estremamente leggeri per pelli giovani e fini fino a prodotti estremamente ricchi che idratano e nutrono profondamente la cute. L’ideale è una seduta 10 giorni prima delle vacanze e una quando si rientra in città per idratare la nostra pelle prima e dopo l’aggressione del Sole.

  1. Viso rilassato, zero rughe

Per tutte coloro corrucciano la fronte al sole e non sopportano avere il segno chiaro dell’abbronzatura a livello della glabella (la radice del naso), del contorno occhi e della fronte, consigliamo infiltrazione di tossina botulinica che riduce la contrazione della muscolatura e rilassa le rughe d’espressione. Consigliamo il trattamento almeno 1 settimana prima della partenza.

Richiedi informazioni o prenota la tua visita specialistica

Compila il modulo per richiedere informazioni o chiama il numero 02 76280736 per prenotare la tua visita specialistica.
  • Maggiori informazioni
  • Prenotare una visita specialistica

Acconsento
al trattamento dei miei dati personali ai sensi del GDPR (Regolamento UE 2016/679) con finalita' promozionali ed informative mediante l'invio di comunicazioni tramite posta elettronica o posta tradizionale. Per maggiori informazioni.