World Smile Day: i 7 consigli Image per ottenere un sorriso perfetto • IMAGE Regenerative Clinic
World Smile Day: i 7 consigli Image per ottenere un sorriso perfetto

Il primo venerdì di ottobre si celebra il World Smile Day. La giornata mondiale del sorriso ideata da Harvey Ball, inventore dello smile. Il sorriso spontaneo è considerato un vero e proprio toccasana, in grado di attivare le nostre endorfine: neurotrasmettitori del benessere, in grado di migliorare l’umore. C’è addirittura chi sostiene che possa funzionare come antidolorifico e antiaging naturale e avere effetti positivi su corpo e mente. Non sempre questi effetti positivi si riflettono sul viso, che talvolta risulta “segnato” da piccole rughe causate proprio dalla contrattura di alcuni muscoli facciali durante il sorriso.

Scopriamo dunque quali sono i 7 trattamenti che potete trovare da Image per ottenere un sorriso perfetto:

1. Acido Ialuronico

I filler con acido ialuronico donano al viso un aspetto più giovane, luminoso e fresco. Il trattamento permette di ripristinare e migliorare i volumi del volto, ridurre le rughe con risultati naturali, idratare al pelle e prevenire i segni dell’invecchiamento cutaneo. È inoltre possibile aumentare il volume di labbra troppo sottili o ridefinirne il contorno in modo del tutto naturale.

2. Tossina Botulinica

Utilizzata sempre più spesso in ottica preventiva, per evitare la formazione di rughe, la tossina botulinica può essere utilizzata per definire meglio il contorno delle labbra e ridurre le rughe periorali. Efficaci anche nel trattamento delle rughe della marionetta, le linee che partendo dall’angolo della bocca scendono verso il basso e conferiscono al viso un’espressione triste.

3. Vitamine

La biorivitalizzazione è una terapia preventiva anti-aging che migliora il tono, l’elasticità e l’idratazione profonda della cute. Con micro iniezioni diffuse e indolori vengono iniettati frammenti di acido ialuronico, in grado di attivare i fibroblasti, ed aminoacidi, precursori del collagene reticolare e dell’elastina

4. Laser Fraxel Dual

Per prendersi cura della regione periorale, oltre all’utilizzo di filler riassorbibili e tossina botulinica, abbiamo a disposizione laser che perfezionano il tono cutaneo, appianano le piccole rugosità e uniformano la texture. Grazie alla doppia fibra laser in un unico sistema, il laser Fraxel Dual consente di eseguire il più efficace trattamento non ablativo di ringiovanimento cutaneo.

5. Medicina Rigenerativa: Lipogems

Per un risultato perfettamente naturale e permanente, si può ricorrere all’innesto di tessuto adiposo autologo, processato con device Lipogems. L’infiltrazione non è invasiva e avviene con aghi sottili o microcannule, di solito è molto ben tollerata dai pazienti.

6. Chirurgia: Lip-Lift

Un eccesso verticale del labbro può essere corretto con un piccolo intervento eseguibile in anestesia locale. È una procedura chirurgica-estetica che prevede l’asportazione di una piccola porzione di cute al limite tra le subunità anatomiche di labbro e naso. Il disegno dell’asportazione permette di nascondere perfettamente l’incisione nel solco naturale che separa labbro superiore e naso.

7. Rimozione Filler

Lo scioglimento di filler non riassorbibili consiste nella correzione di errori precedenti dovuti ad applicazioni di sostanze non riassorbibili.

 

Per maggiori informazioni: 02 76280736 || info@istitutoimage.com