Magazine

Massaggio anti-cellulite drenante profondo

Massaggio anti-cellulite drenante profondo

Un’arma in più per combattere la buccia d’arancia

Il massaggio anti-cellulite viene effettuato combinando diverse manualità. Lo scopo è quello di sommare gli effetti meccanico-biochimici per ottenere un’azione tonificante, drenante e un miglioramento della circolazione superficiale e profonda così da poter migliorare gli inestetismi della buccia d’arancia e combattere la pesantezza degli arti inferiori tipica dei periodi caldi dell’anno.

Massaggio anti-cellulite: fase 1

Il massaggio si svolge sugli arti inferiori in toto, sulla zona glutea e sulla zona trocanterica, ma si può estendere a fianchi e addome. Per combattere la cellulite, le manualità passano da più superficiali a più profonde, aumentando la temperatura della zona di trattamento e favorendo lo scambio cellulare.

Massaggio anti-cellulite: fase 2

Con la seconda fase si passa alla mobilizzazione dei liquidi in eccesso verso le vie linfatiche e venose principali. L’azione degli sfioramenti ritmici e profondi è quella di drenare gli strati sottocutanei e fasciali dalle tossine e dai residui metabolici. L’efficacia è data dall’avvolgimento della zona corporea da parte delle mani del terapista e dall’aiuto della gravità. L’arto può essere alzato durante la pratica per aumentare ancora di più lo spostamento dei liquidi ed evitare ristagni.

Oltre a onde d’urto, ossigeno ozono terapia e mesoterapia, un’arma in più per ridurre il gonfiore e i liquidi in eccesso: il massaggio anticellulite.

Massaggio anti-cellulite: fase 3

La terza fase prevede poi delle manualità specifiche che colpiscono il tessuto connettivo responsabile dell’aspetto irregolare della cute, il pincè-roulet, le frizioni profonde e gli impastamenti servono a “strizzare” lo strato sottocutaneo in modo da ridurre l’ampiezza delle cellule adipose, ridurre la loro aggregazione, aumentare l’eliminazione di tossine e scorie metaboliche e migliorare l’elasticità tissutale in caso di un iniziale aumento del collagene.

E per un’efficacia maggiore…

Il metabolismo basale dei tessuti massaggiati rimane accelerato anche nelle ore post trattamento, soprattutto se si associano esercizio fisico, alimentazione corretta e applicazione di una crema professionale. Per mantenere un effetto biochimico continuato, il consiglio è quello di applicare giornalmente (durante il periodo di trattamento) una crema professionale come la Zein Obagi Cellulite Control.

Il massaggio anti-cellulite è efficace sugli stadi meno avanzati di questo inestetismo e può essere combinato agli altri trattamenti specifici come le onde d’urto e l’ossigeno ozono terapia ed è ottimo per avere un momento rilassante e allo stesso tempo curativo.

Ciclo consigliato

Per un risultato ottimale è consigliato eseguire due massaggi a settimana e proseguire a casa con la crema Zein Obagi Cellulite Control.

 

Prenota

Richiedi informazioni, una visita specialistica o un appuntamento compilando il modulo oppure chiama il numero 02 76290736
Contattaci