Trattamenti smagliature

Meglio una forma smagliante che una pelle smagliata. Le smagliature sono segni che il tempo, ma anche una gravidanza in cui si siano acquisiti chili eccessivi, un drastico dimagrimento o persino la crescita possono lasciare sul corpo, sia femminile che maschile.

Cosa sono le smagliature

Le smagliature – che scientificamente si chiamano striae distensae o strie atrofiche – sono alterazioni lineari e delimitate dello strato dermico della cute. Si manifestano prevalentemente su seno, glutei, retro dei polpacci, fianchi, cosce e addome. Di colore generalmente più chiaro e luminescente rispetto a quello del resto dell’epidermide, possono in alcuni casi anche assumere sfumature rossastre. Questo accade soprattutto nella fase di formazione delle smagliature, quindi quando la pelle si dilata. Nella fase successiva, quella in cui la massa corporea diminuisce, tendono a diventare più chiare.

Sostanzialmente, si tratta di cicatrici della pelle, che compaiono anche, soprattutto negli uomini, in seguito a un’importante crescita muscolare (ipertrofia muscolare degli atleti). Sono dovute soprattutto alla mancanza di elasticità della pelle.

Cause principali delle smagliature

Le principali cause che portano alla formazione delle smagliature sono:

  • gravidanza (oltre all’aumento di volume del ventre, anche a causa delle variazioni ormonali);
  • aumento del seno dovuto all’allattamento o a un forte aumento di peso;
  • rapido accrescimento e variazione delle forme corporee in epoca puberale (crescita);
  • predisposizione genetico-costituzionale;
  • interventi di mastoplastica additiva (applicazione di protesi al seno troppo importanti su una pelle non adeguatamente preparata);
  • sovrappeso;
  • carenze vitaminiche e denutrizione;
  • utilizzo di corticosteroidi o di steroidi anabolizzanti (per l’aumento plastico della muscolatura).

Inoltre, le smagliature possono manifestarsi anche in conseguenza a:

  • stress eccessivo e prolungato;
  • alcune malattie (come la Sindrome di Cushing, la Sindrome di Marfan o quella di Ehlers-Danlos, tutte patologie ereditarie che interferiscono con la normale elasticità della cute);
  • terapie a lungo termine con corticosteroidi.

Trattamenti per smagliature in medicina estetica

Come sempre, non possiamo non ricordare che un’accurata e costante prevenzione possono evitare la formazione di smagliature. Una corretta idratazione della pelle è di per sé un’ottima forma di prevenzione. All’inizio di una gravidanza, poi, occorre pensare ai massaggi con prodotti elasticizzanti fin da subito. Image Regenerative Clinic propone anche massaggi mirati per ogni esigenza, con costi da elaborare su misura nella sede di Milano.
Nel caso in cui l’inestetismo sia già presente, un trattamento laser per smagliature si rivela un potente alleato, come nel caso di altri segni (per esempio, cicatrici o tatuaggi). In particolare, il protocollo laser Fraxel Restore Dual, trattamento “frazionale”, favorisce il naturale processo di guarigione della pelle, che viene sostituita da tessuti nuovi.

Ovviamente è più facile applicare con successo i trattamenti su smagliature recenti che su segni di vecchia data. Ma, anche in questo caso, è possibile agire con trattamenti d’urto per smagliature vecchie.

Contattaci per maggiori informazioni o per prenotare un appuntamento

    Ho letto l'informativa sul trattamento dei dati personali e acconsento a questo sito di raccogliere e registrare i dati inviati tramite questa pagina al fine di rispondere e gestire la richiesta.