Le mani, nuovo specchio dell'anima: prendersene cura è un dovere • IMAGE Regenerative Clinic
Dott.ssa Valeria Colombo Istituto Image Milano

Se è vero che “è sufficiente guardare le mani per capire cosa è una persona” (Cit. A. Castronuovo, Se mi guardo fuori), è necessario offrire alle nostre pazienti tutte le informazioni e gli strumenti idonei per prendersene cura e preservarne la giovinezza, la vitalità e il benessere. Le mani rivestono un’importanza sociale spesso sottovalutata, simbolo assoluto della gestualità e del linguaggio non verbale, sigillo d’eleganza e della sensualità proprie di ogni donna.

Il crono e il fotoaging, in associazione con smog e altri agenti irritanti, concorrono a determinare il progressivo processo di elastosi cutanea a carico delle mani, rendendole scarne, profondamente segnate da solchi e discromie, con evidenza e accentuazione del disegno vascolare venoso, caratteristiche proprie dell’invecchiamento cutaneo. I trattamenti estetici medico-chirurgici sono mirati a correggere sia le alterazioni cutanee secondarie al danneggiamento dell’epidermide (le macchie senili ipercromiche) che la progressiva ipotrofia dei tessuti molli responsabili della tonicità e del trofismo del dorso delle mani.

Quali sono i trattamenti cui sottoporsi?

Durante i mesi invernali, consiglio almeno tre sedute consecutive di Laser Fraxel Dual per migliorare progressivamente fino a eliminare le discromie superficiali e le lesioni cheratosiche. Le lunghezze d’onda combinate consentono simultaneamente di stimolare l’attività fibroblastica dermica con un progressivo aumento della produzione di neocollagene. La biostimolazione con Vital Skinbooster è invece un trattamento mirato a conferire idratazione profonda e a migliorare il tono e l’elasticità cutanea, grazie all’attivazione e a un percettibile aumento della neosintesi di collagene ed elastina a opera dei fibroblasti. Generalmente consiglio un ciclo di tre trattamenti da ripetere ogni 3 settimane per ottimizzare i risultati. Ovviamente è possibile associare questo trattamento al laser in alternanza, per ottenere un effetto sinergico d’urto e d’impatto maggiore.

Lipogems Hands: il gold standard per il ringiovanimento delle mani

Uno step terapeutico unico e di ineguagliabile efficacia, basato sulla capacità autoriparativa e autorigenerativa del nostro organismo è Lipogems Hands: con un piccolo prelievo di grasso in anestesia locale e sedazione, è possibile ottenere tessuto adiposo omogeneo, fluido e altamente maneggevole come un filler, con elevate potenzialità rigenerative. L’infiltrazione di una quantità variabile da 5 a 10 cc di Lipogems a livello del dorso di ogni mano, è in grado di attivare un rinnovamento cellulare che promuove uno spettacolare ringiovanimento delle mani.

Ognuno dei trattamenti medico-chirurgici o la combinazione degli stessi deve adattarsi al programma più idoneo e calzante per ogni singola paziente. E nell’attesa del programma hands-care personalizzato, si sottolinea l’importanza di fotoproteggere adeguatamente e costantemente le mani, per rallentare i segni dell’invecchiamento.

 

Richiedi informazioni o prenota la tua visita specialistica

Compila il modulo per richiedere informazioni o chiama il numero 02 76280736 per prenotare la tua visita specialistica.
  • Maggiori informazioni
  • Prenotare una visita specialistica

Acconsento
al trattamento dei miei dati personali ai sensi del GDPR (Regolamento UE 2016/679) con finalita' promozionali ed informative mediante l'invio di comunicazioni tramite posta elettronica o posta tradizionale. Per maggiori informazioni.